El Salvador

Da un incontro, tanti progetti

Nel lavoro di preparazione del libro su Marianella García Villas ho conosciuto l’associazione Guasal (Guatemala&Salvador), una realtà impegnata in attività di solidarietà nei confronti delle popolazioni del Guatemala e di El Salvador.

  

Il nome completo dell’associazione è “Associazione Marianella García Villas”, ed ha sede a Sommariva del Bosco (Cuneo). E’ l’unica associazione italiana che porta il nome di Marianella.

 

Da questo incontro è nata una positiva e proficua collaborazione, che si è concretizzata inizialmente in una serie di serate di presentazione dei miei libri su Romero e Marianella in diverse zone del Piemonte: sono così intervenuto due volte a Torino, poi a Chieri, a Sommariva del Bosco, a Racconigi, a Boves.

Poi, facendo seguito ad un’idea della presidente dell’Associazione di Sommariva del Bosco, ho preparato una brochure su Marianella, un testo cioè di una trentina di cartelle, tradotto in spagnolo da Sonia Sosa, vicepresidente dell’Associazione. In occasione del viaggio in El Salvador, previsto per agosto 2015, questa brochure verrà lasciata in omaggio, in circa 800 copie, ad una serie di realtà salvadoregne che hanno conosciuto Marianella García Villas, come la “Commissione per i diritti umani” e il Codefam “Marianella”, una realtà che si interessa delle problematiche relative ai desaparecidos.

Altra proposta in corso di realizzazione, la più impegnativa, è la traduzione in spagnolo del mio libro su Marianella García Villas, al fine di diffonderlo in El Salvador dove non vi è alcuna pubblicazione su Marianella. L’obiettivo è avere pronto il testo in traduzione spagnola per marzo 2016, quando vi sarà il 33° anniversario dell’assassinio di Marianella. Dovrebbe essere una coedizione fra l’editrice Ave e una editrice di El Salvador.

Infine stiamo pensando, in collaborazione con il comune di Sommariva del Bosco, alla creazione nella biblioteca comunale di un “Fondo Marianella García Villas”, dove raccogliere e catalogare il materiale su Marianella disponibile in lingua italiana. Accanto al Fondo si vorrebbe progressivamente far sorgere una sezione della biblioteca rivolta in modo specifico a far conoscere la realtà dell’America latina negli anni delle dittature militari, con particolare riferimento alle figure di quanti si sono opposti a queste dittature.

Per contatti con l’Associazione Marianella García Villas di Sommariva del Bosco (Cuneo): info@guasal.it

Si veda anche il sito: www.guasal.it

 

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso (per esempio le statistiche delle visite). Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.